Attentato Seui. Pais: “Indignazione e solidarietą"

29/02/2020

“L’attentato contro la caserma del Corpo forestale di Seui è un atto criminale contro tutti i sardi. Mi auguro che gli autori di questo gesto siano presto assicurati alla giustizia”. Esprime sdegno, anche a nome dell’intera Assemblea, il Presidente del Consiglio regionale Michele Pais, per l’attentato messo a segno questa notte contro la caserma di Seui. “Sono sicuro di interpretare il pensiero di tutti I sardi – ha detto il Presidente – atti del genere sono frutto di codardia e di spregio verso il quotidiano lavoro che il Corpo forestale svolge con abnegazione. Rivolgo un pensiero agli agenti e un monito agli attentatori: nessuno si farà intimidire. Proseguiremo la lotta a tutela del nostro ambiente”.